Whittier,, Alaska (foto di Jessica Spengler, CC BY 2.0)

Due passi a Whittier, Alaska

Sapevate che in Alaska esiste una città dove tutte le persone vivono nello stesso condominio? Si chiama Whittier, la racconta Ivan Marchisio.

Cara, vado a fare due passi“. Una cosa normale da dire, se ci vuole sganciare per un’oretta dalla propria dolce metà, e magari fare tutt’altro.
Ma se abiti a Whittier, Alaska, la tua piccola bugia avrebbe una vita ben corta.
Qui, infatti, tutti i 200 abitanti vivono in un unico, grande, condominio.
Non solo, tutte le attività commerciali, i negozi, gli uffici, sono sotto alle stesso tetto. Non mancano una chiesa, una stazione di polizia, un supermercato, le scuole.
L’unico modo per accedere alla città è di guidare attraverso un tunnel lungo quattro chilometri, aperto solo durante il giorno; ma Whittier non ha troppa paura dell’isolamento. La città-condominio infatti è dotata anche di ospedale e farmacia.
Inevitabilmente tutti si conoscono, e si può, letteralmente, passare la propria esistenza senza mai uscire a vedere la luce del sole.
Anche gli alunni della scuola di Whittier avranno una vita difficile nel giustificare i ritardi in classe: difficile accampare scuse di traffico, o di improvvise nevicate.
Ai poveri alunni non resterà altro che invocare un ascensore rimasto occupato troppo a lungo.
Varrà come scusa per evitare una nota di demerito?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *